top of page

L'OLOGRAFIA REINVENTA IL TUO MODO DI COMUNICARE

telepresenza con camera e sagome.png

In questo momento di forzato distanziamento sociale è indispensabile sviluppare modalità di comunicazione alternative che rispondano efficacemente alle nuove necessità di interazione digitale.

 

Naumachia, con l’Holopresence, propone una soluzione innovativa portando l’attuale relazione tra mittente e destinatario ad un livello superiore.

​  

Le aziende, in questi tempi di Covid-19, si trovano costantemente a dover risolvere il problema della presenza fisica del personale, sia per semplici riunioni operative nella classica “sala riunioni”, sia per quelli che sono gli eventi di grandi dimensioni, in cui più componenti aziendali si relazionano con clienti e/o forza lavoro. In entrambi i casi è possibile avere la soluzione facendo interagire sia il relatore che trasmette la sua comunicazione sia il pubblico che la riceve.

 

La risposta è l'Holopresence ovvero la telepresenza olografica realizzata con gli strumenti che Naumachia mette a disposizione, in grado di rendere possibile la digitalizzazione del protagonista.

Holopresence

 

L’Holopresence (Telepresenza Olografica) consiste nella proiezione in 3D e in tempo reale, di una o più persone i cui movimenti, espressioni e suoni sono fedeli alla realtà.

La telecamera riprenderà il soggetto che si posizionerà davanti al green screen e grazie a una connessione internet ed un nostro software, contemporaneamente, apparirà all’interno dell’hardware come ologramma.

È dunque possibile al CEO di un’azienda con diverse sedi, “far visita olograficamente” a ciascuna di esse e avere la possibilità di presentare le strategie per il nuovo anno senza doversi spostare dal suo ufficio oppure  essere trasportato olograficamente sul palcoscenico di una convention o dell’evento di fine anno della sua azienda.

L'Holopresence: la massima espressione delle conferenze immersive

 

​L’Olografia rappresenta la nuova frontiera nel mondo della comunicazione, una tecnologia all'avanguardia che nel caso dell’Holopresence si propone come simulazione della presenza di un soggetto in un contesto reale.

In questo modo si supera il sistema tradizionale di ricezione di immagine dinamica attraverso un monitor, metodo che non gode dello stesso impatto comunicativo di un ologramma né tantomeno riesce a ottenere la stessa capacità attrattiva ed interattiva.

La percezione di un soggetto tridimensionale digitale, associato al linguaggio del corpo dello stesso, ha un impatto uguale a quella di un soggetto reale per cui il rapporto tra ologramma e persona reale in termini di comunicazione è estremamente simile a quello che vi è tra persone presenti nello stesso luogo.

Come realizzare l'Holopresence:

Hardware Olografici

 

Naumachia propone un'ampia scelta di hardware olografici:
decidere quale utilizzare dipende dal contesto e dalla finalità dell’Holopresence richiesta.

Holobox 1:1

L'Holobox 1:1   è un dispositivo atto alla proiezione di immagini olografiche, realizzato per visualizzare all’interno di esso, una persona in dimensioni reali. L’immagine interna permette di vedere un soggetto di 190 cm di altezza per 110 cm di larghezza.

Le dimensioni dell’hardware sono 134 cm di larghezza, 278 cm di profondità e 250 cm di altezza. Tra gli svariati utilizzi possiamo prendere ad esempio quello di un relatore che, proiettato all’interno dell’Holobox 1:1 interagisce con il pubblico, in streaming e con latenza zero, rispondendo direttamente alle domande o interpellando a sua volta gli interlocutori.

È uno strumento veloce da installare e completamente autosufficiente ed autoportante. Richiede solo un’alimentazione di corrente e la connessione ad internet.

3 holobox.jpg.png

Holobox XL

L'Holobox XL è una struttura larga circa il doppio rispetto all’Holobox 1:1 e permette di visualizzare all’interno di esso 1 o 2 persone in telepresenza olografica oppure di vedere un solo soggetto affiancato da contenuti anch’essi olografici, il tutto in un'unica struttura.
L’immagine interna visibile è di 200 cm di altezza per 200 cm di larghezza.

Le dimensioni dell’hardware sono 232 cm di larghezza, 275 cm di profondità e 252 cm di altezza.

L’Holobox XL   ha caratteristiche simili all’Holobox 1:1 ed è uno strumento veloce da installare e completamente autosufficiente ed autoportante.

Richiede solo un’alimentazione di corrente e la connessione ad internet.

holobox xl 3.jpg

Holotable

L’Holotable è l’hardware perfetto per l’ambiente “ufficio”.

Può essere utilizzato in maniera classica o utilizzato per la telepresenza olografica.

 

L’Holotable, rispetto ad un tavolo sala riunioni classico, ha integrato, su uno dei due lati, delle postazioni olografiche che, all’occorrenza “emergono” e abilitano l’Holopresence.

 

L’Holotable è la massima espressione delle conference immersive: persone reali ed olografiche interagiscono in tempo reale allo stesso tavolo; infatti è predisposto da un lato per ricevere l’ologramma della persona in telepresenza e dall’altro far accomodare la persona reale, che a sua volta può essere ripresa dalla telecamera integrata nella postazione (così come l’audio in e output) e portarla in telepresenza, sull’altro Holotable, nell’altra sede. Tutto in un unico Hardware.

 

E’ previsto un monitor nella postazione a capotavola che consente di far vedere una panoramica della sala riunioni, per dare agli interlocutori una visione d’insieme della sala in cui è posizionato l’Holotable.

 

Non serve nessun kit Holobackground (descritto di seguito e necessario per gli altri hardware proposti) così come non è necessario nessun operatore o tecnico; Naumachia mette l’azienda in condizioni di essere autonoma e di attivare ogni Holotable in ogni sede, per realizzare la telepresenza olografica da e per tutte le sedi.

 

Realizziamo anche singole postazioni di Holotable, sia per ricevere che per inviare una persona in telepresenza.
In questo caso, dopo un’analisi tecnica ed estetica del vostro tavolo sala riunioni, inseriamo al suo interno le postazioni singole, nelle varie sedi.

holo table giusta 2.png

L’Holotable è prodotto in versione 6 o 8 posti, ma è anche possibile installare una singola postazione olografica all’interno di un tavolo già esistente.

Holostage

L’Holostage è una struttura atta alla proiezione di immagini olografiche. Questa struttura consente la Telepresenza Olografica, riproducendo persone a figura intera (più di 2 con un massimo dipendente dalla dimensione dell’hardware), consente la presentazione delle slide in modalità “immersiva” a fianco del relatore in telepresenza o dal vivo, permette la realizzazione di scenografie personalizzate olografiche, la visione di video come un normale ledwall, la possibilità di interagire attivamente in webinar con l’audience mostrando il collegato o i collegati da casa sul palco.

L’Holostage ha duplice funzione, infatti assolve sia al ruolo di hardware in grado di abilitare l’Olografia, sia a quello di main stage classico quando l’Olografia non è abilitata.


Le dimensioni dell’Holostage possono variare dipendentemente dall’area disponibile e dalle esigenze del committente.

holostage2.png

Holomini

L'Holomini è l’hardware olografico più piccolo al mondo ed è un’anteprima assoluta.


Si tratta di un dispositivo di dimensioni estremamente contenute pensato per essere adoperato come strumento di telecomunicazione e di intrattenimento, sia per il mondo corporate che per il grande pubblico.


Grazie a questo hardware è possibile abilitare la Telepresenza Olografica per «portare» una alla volta, persone in formato «mini» da un punto all’altro ed è utilizzabile per la proiezione di video ad effetto 3d olografici, (contenuti VOD).


L’Holomini è un hardware pronto all’uso, facile da movimentare per via delle dimensioni ridotte e ideale per un utilizzo stile "mobile device".
Richiede un collegamento internet nel caso della Telepresenza Olografica.

holomini3.png

Il Kit Holobackground

Il Kit Holobackground è composto da tutti gli accessori necessari a riprendere, digitalizzare e teletrasportare una persona in Holopresence. È importante sottolineare che il soggetto trasportato in telepresenza su qualsiasi nostro hardware percepisce la stanza in cui viene proiettato: osserva e interagisce con gli interlocutori come se fosse realmente presente grazie a un sistema di rimando del segnale.

Sono possibili 2 ipotesi:

 

1: Self Service:

Questa Versione prevede la spedizione di un kit con la Cisco Desk Pro + 1 Roll-up Green screen. 
L’utilizzo del microfono, della telecamera e del monitor integrati nella Desk Pro, richiede un bilanciamento ottimale dell’audio della voce del relatore e di un'inquadratura corretta, a mezzobusto.
Per farla funzionare in maniera ottimale, forniamo un tutorial personalizzato per far sì che l’ospite attivi autonomamente la Desk Pro, avviando la telepresenza olografica. Questa versione è stata configurata con la piattaforma Webex by Cisco, tuttavia è compatibile con tutte le piattaforme di videoconference.

 

2: Managed:

Versione che prevede la presenza di un singolo operatore/tecnico in loco che attraverso un Pc configurato con un nostro software, 1 telecamera ad esso interfacciato, 2 lampade led a batteria (se necessarie), 1 green screen, 1 air monitor Bluetooth, 1 microfono professionale a collare ed 1 monitor 70 pollici che riprenderà e porterà in Holopresence la persona proiettata come ologramma. Questa versione è compatibile con tutte le piattaforme di videoconference.

desk pro.png
camera.png

Guarda i video

Holobox 1:1

Holobox 

Holostage

Holomini

Holobox & Holobackground

Use-Cases

Holobox XL 

Holotable 

Holonet

Holobackground Kit Tutorial

Use-Cases

Il nostro portfolio

bottom of page